Il miele di  acacia è il più facile da amare, soprattutto per il consumatore che impara facilmente a conoscerlo. E’ dolcissimo, in bocca lascia un piacevole gusto di vaniglia, tipicamente confettato. Non ha profumo marcato , è uno dei pochi mieli che lascia minime tracce all’esame olfattivo. E’ il più chiaro in assoluto, da bianco acqua a giallo chiaro  ed è un miele liquido che non cristallizza.